La Differenza Tra Viris e Batteri, Impara a Distingure

La Differenza Tra Viris e Batteri, Impara a Distingure

  • 07 Nov 2021
  • Luisa Mariano

PERCHE ANDARE CONTRO NATURA?

Dalla metà dell’800 l’uomo è a conoscenza del fatto che siamo composti da 100.000 miliardi di cellule e 10 volte tanto di virus, funghi e batteri buoni e cattivi… Il trucco quale è per stare in salute??? È mantenere il terreno sano, mantenerlo in equilibrio, con una dieta ed alimentazione sana, movimento, sport ed una buona integrazione, per impedire ai virus e batteri patogeni di prendere il sopravvento!

Ultimamente sentiamo tanto parlare di “scienza “contro medicina è medicina contro “scienza”. Quale è la differenza e perché oggi si combattono? La colpa e dei Virus e dei Batteri!  Parole come virus, batteri, antibiotici, antivirali, RNA, cosa significano davvero e qual è la differenza fondamentale tra batteri e virus? Sono entrambi microrganismi, ma sono molto diversi tra loro per struttura e dimensioni; replicabilità e sensibilità ai farmaci, e soprattutto agiscono in modo diverso da corpo umano a corpo umano

Batteri e Virus sono le più antiche forme di vita esistenti e presenti sulla terra. Una punta di spillo contiene un milione di batteri, e di virus, che sono ancora più piccoli: e cosa più incredibile il nostro corpo ne è pieno. La loro forza sta nel numero: si moltiplicano in modo esponenziale ed a grandissima velocità. Batteri e virus, se patogeni e prendono il sopravvento, possono farci ammalare.

I batteri

Microrganismi unicellulari con il DNA costituito da un unico lunghissimo filamento a struttura circolare. Nel nostro corpo ci sono più batteri che cellule.

I batteri si riproducono autonomamente nell’ambiente ed anche nei tessuti del corpo umano. Possono sopravvivere e prosperare anche negli habitat più estremi, in assenza di luce ed aria. La maggior parte dei batteri all’interno del corpo umano, non provoca danni, anzi sono utili allo svolgimento di alcune funzioni metaboliche (flora batterica che aiuta la digestione) e per le importantissime difese immunitarie.

Non potremmo fare a meno dei batteri. Ne esistono di buoni (la maggioranza) e di cattivi (la minoranza), definiti anche patogeni, che possono essere aggressivi e danneggiare i nostri tessuti e organi.

Come già detto, si moltiplicano nell’ambiente ed al di fuori del corpo umani e si trasmettono per vi aerea, alimentare e con i rapporti sessuali

 La prima arma realmente efficace contro i batteri patogeni, è il nostro sistema immunitario da mantenere forte ed energico con una quantità infinita di batteri buoni!!!

I batteri svolgono moltissime altre funzioni: sono alla base della produzione di molti alimenti, per esempio ceppi specifici danno sapori particolari alle diverse varietà di formaggio e i buchi alla groviera (FERMENTAZIONE). I batteri replicandosi da soli e vivono sia all’interno che all’esterno di un organismo, che su superfici inerti, per esempio i batteri, contenuti sugli alimenti, possono restare su superfici ed utensili

I virus

La parola virus deriva dal latino “veleno”, “liquido viscido”. I virus sono nell’aria, nell’acqua e in ogni forma di vita, e sono le più piccole e semplici forme di vita esistenti sulla terra. Sono molto antichi, quando non ci sono cellule viventi da invadere, possono resistere in quiescenza anche per secoli. La capacità di mutazione di un virus dipende dalla sua composizione:Virus a DNA, come il vaiolo agiscono decennio dopo decennio. Virus a RNA, come l’influenza, e diversamente dai batteri, i virus non sono in grado di replicarsi da soli, per diffondersi hanno bisogno di infettare continuamente gli “ospiti” o, per me meglio dire "chi li ospita", che possono essere persone, animali e piante che vengono attaccate… E da qui l’IMPORTANTE motivo del perché gli uomini devono mantenere alto il numero di batteri buoni nel corpo. Questo ci evita di ingerire o iniettarci medicinali con pericolosissime controindicazioni per la salute.

Il Virus è l’eccezione alla vita, perché come abbiamo detto, viene classificato “vivente” solo quando infetta un organismo ospite, definito anche “parassita intracellulare obbligato”. Sono gli esseri biologici più elementari che esistano, visibili solo al microscopio elettronico e, la particella infettiva è composta da un core interno, contenete il genoma virale (cioè RNA o DNA), racchiuso da un rivestimento proteico detto capside. Come già detto, non sono in grado di replicarsi autonomamente, ma solo ed esclusivamente all’interno delle cellule che infettano, causandone la distruzione, o per alcuni virus particolari, anche la trasformazione in cellule tumorali.

La loro resistenza nell’ambiente è molto bassa, tranne alcuni virus respiratori, che sopravvivono più a lungo.

Gli uomini si infettano per via aerea, alimentare, attraverso rapporti sessuali (HIV), o attraverso vettori (INSETTI), causando disturbi respiratori, apparato digerente e urogenitale e altro…

 Un’ arma realmente efficace contro i virus, è il nostro sistema immunitario da mantenere sempre forte ed energico con una quantità infinita di batteri buoni!!!

COMMENTI : 0

SCRIVI UN COMMENTO